Legge sui servizi finanziari

Nota informativa per i clienti

La Legge sui servizi finanziari (LSerFi) è entrata in vigore il 1° gennaio 2020 con l’obiettivo di rafforzare la protezione degli investitori e creare condizioni di concorrenza comparabili per tutti i fornitori di servizi finanziari. La LSerFi prevede l’implementazione di una serie di obblighi che prevedono termini transitori fino a 2 anni dall’entrata in vigore della stessa. 
SWAN Asset Management SA (in seguito SWAN), in qualità di intermediario finanziario assoggettato alla vigilanza prudenziale della FINMA, implementerà le misure organizzative entro i termini previsti dalla Legge aggiornando tempestivamente la propria clientela attraverso il proprio sito Intenet e/o con comunicazioni personalizzate. 

Organo di mediazione 

La LSerFi prevede la possibilità per i clienti degli intermediari finanziari di rivolgersi ad un organo di mediazione al fine di risolvere eventuali controversie. 
In generale l’organo di mediazione viene contattato solo dopo aver presentato un reclamo scritto a SWAN ed aver cercato una soluzione consensuale. Qualora non venisse raggiunto un accordo per il cliente è  possibile rivolgersi ad un organo di mediazione che, in modo neutrale e gratuito, sarà incaricato di risolvere la vertenza. Di seguito vengono riportati i contatti di SWAN e dell’organo di mediazione al quale la stessa è affiliata: 

Contatti Swan:
SWAN Asset Management SA
Via Zuccoli 19
6900 Lugano Paradiso
Telefono: +41 91 9863190
Mail: info@swan-am.ch

Contatti organo di mediazione:
Ombud Finance Suisse OFS
Rue du Conseil Général 10
1205 Ginevra
Tel. : +41 22 808 04 51
www.ombudfinance.ch 

SPECIFIC LEGAL NOTES FOR INVESTMENT FUNDS AND SICAV

DISCLAIMER

Accedendo al sito internet dichiarate esplicitamente di aver letto, compreso e accettato le seguenti note legali. In caso di non accettazione o di non comprensione delle condizioni di cui sotto, siete pregati di astenervi dall’accedere al sito internet.

Il sito internet è destinato esclusivamente a investitori qualificati ai sensi dell’ art. 10 cpv. 3, 3bis e 3ter della Legge federale sugli investimenti collettivi di capitale (LICol) ed ai gestori patrimoniali indipendenti come definiti dall’ art. 3 cpv. 2 lett. c  (LICol) residenti in Svizzera. Le informazioni sugli investimenti collettivi di capitale contenute in questo sito internet possono essere date, rispettivamente sono rivolte, unicamente a tale categoria di investitori e non possono essere distribuite al pubblico.

I contenuti (le informazioni, le opinioni, come pure i dati e gli eventuali documenti) del sito internet hanno uno scopo meramente informativo e non costituiscono in nessun caso un parere (legale, fiscale o di altra natura), una raccomandazione, un’offerta oppure una sollecitazione di acquisto o di vendita, una richiesta oppure una sottoscrizione di titoli o strumenti finanziari, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né tanto meno un’esortazione ad effettuare transazioni. Le persone che accedono al sito internet non vi possono in ogni caso fare affidamento per attuare un investimento o prendere altre decisioni. Prima di qualsiasi decisione in tema di investimenti, vi invitiamo a consultare il vostro consulente di fiducia.

I fondi menzionati nel presente sito internet hanno nominato un Rappresentante legale ed un Agente pagatore in Svizzera, conformemente all’art. 120 par. 4 della LICol.

Confermo di avere letto, compreso e accettato le avvertenze sopra indicate, in particolar modo le restrizioni di accesso riguardanti il domicilio e/o la residenza come pure le restrizioni sulla categoria di investitore e dichiaro di voler visitare questo sito internet di mia spontanea iniziativa, senza essere stato sollecitato in alcun modo.

 

Informazioni sui rischiI corsi delle parti di un fondo di investimento o le azioni di una SICAV e le eventuali distribuzioni possono essere soggette a fluttuazioni, in quanto i mercati azionari e monetari sono generalmente volatili. Una performance positiva in passato non costituisce una garanzia per un futuro andamento favorevole dei corsi. Non si può escludere che al momento della liquidazione di un investimento, il suo valore sia inferiore rispetto a quello iniziale. Gli investimenti in divise straniere possono essere soggetti a fluttuazioni per effetto di oscillazioni dei tassi di cambio di riferimento. I mercati azionari e l'economia dei paesi in via di sviluppo non di rado registrano notevoli fluttuazioni di valore. Investimenti in fondi di investimento che presentano comparti rivolti anche a tali mercati, sono pertanto connessi con maggiori rischi. Talvolta è possibile che un investimento non possa essere realizzato immediatamente ed incontriate qualche temporanea difficoltà a liquidarlo, a realizzarne gli utili o ad ottenerne precise informazioni sul valore o sul grado di rischio connesso. Prima di operare un qualsiasi investimento nei fondi presenti sul sito, è necessario esaminare con attenzione il relativo prospetto di vendita, eventuali allegati e le avvertenze ivi contenute.

I REFUSE